Paolo Caputo in arte Young Signorino è uno dei trapper più discussi del momento. Ha totalizzato oltre 17 milioni di visualizzazioni su Youtube, non si è presentato al suo primo concerto, ma soprattutto ha subito colpito tutti coi tatuaggi che ha sul viso. Un cerotto, una lacrima, un coltello e qualche scritta riempiono fronte, guance, mento e collo.

LEGGI ANCHE

Forfait al concerto, parla Young Signorino: «Colpa dei problemi psicologici causati degli organizzatori»

Ed è proprio ispirandosi a questi segni che Damiano Gui ha ideato un filtro ora disponibile su Facebook per trasformarsi nel re del trap non-sense. Per utilizzarlo basta andare su questa pagina, inviarsi una notifica sullo smartphone e avviare la Facebook Camera. Così si potrà scegliere se optare per un’ inquadratura tipo selfie o puntare l’obiettivo su qualcun altro.
E se alcuni non hanno resistito alla tentazione di trasformarsi nel trapper, come i deejay Nicola Savino e Federico Russo (qui sotto),

 https://www.instagram.com/p/BkKa0fLgWU8/?hl=it&taken-by=nicosavi

altri hanno deciso che era il momento giusto per rivedere dei grandi classici.
Cosa ne dite ad esempio del Young Morandino che sta imperversando su Instagram?

LEGGI ANCHE

La trap italiana ci sta prendendo tutti in giro?

Nella gallery qui sopra, 20 vip trasformati in Young Signorino.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here